Università/ Centemero: “Più donne in facoltà scientifiche”

Università/ Centemero: “Più donne in facoltà scientifiche”

“Nelle università italiane continua a registrarsi una scarsa presenza delle studentesse nelle aree scientifiche, in particolare in ingegneria e nelle tecnologie, e la minor presenza delle donne in posizioni di decision making. A confermarlo oggi c’è anche un’inchiesta del Corriere della Sera”. Lo afferma la deputata di Forza Italia, Elena Centemero.  “Per superare queste criticità è indispensabile un investimento nelle Stem fin dalla scuola primaria puntando su una progettualità forte e sulla formazione dei docenti. In secondo luogo servono un intervento culturale sulla parità tra donne e uomini e piani di valorizzazione dei talenti femminili nelle organizzazioni e maggiore trasparenza”, conclude.

15 Gennaio 2018