Università/ Centemero: “Contro gap genere si punti su Stem”

Università/ Centemero: “Contro gap genere si punti su Stem”

“La parità di genere nelle carriere universitarie e nel mondo lavorativo riguarda le prospettive della nostra società. Per realizzarla è necessario superare quel condizionamento culturale che vuole le donne meno predisposte ai percorsi di studio scientifici e tecnologici”. Così la deputata e responsabile scuola e università di Forza Italia Elena Centemero, presidente della Commissione Equality and non discrimination del Consiglio d’Europa, commenta le dichiarazioni della ministra Fedeli. “Le laureate sono più degli uomini e in media hanno voti migliori, tuttavia scelgono corsi di laurea in settori, come l’insegnamento o il sociale, in cui ci sono più precariato, retribuzioni più basse e, di conseguenza, pensioni più basse. È dunque indispensabile avvicinare le studentesse alle Stem fin dai primi anni di scuola, come evidenziato nel rapporto “Women in the economy: promoting gender equality and women’ s access to Stem education and careers” che ho curato per il Consiglio d’Europa e che sarà pubblicato ad aprile. Per farlo servono un orientamento efficace, una formazione continua per i docenti e didattiche innovative”, conclude.

https://it.notizie.yahoo.com/universit%C3%A0-centemero-fi-contro-gap-genere-si-punti-140920049.html

10 Novembre 2017