Tecnicadellascuola.it “Arrestato prof di sostegno. Centemero: necessaria una riflessione”

Un insegnante di sostegno di 42 anni è stato arrestato dalla polizia a Roma perché ritenuto responsabile di abusi sessuali su una bimba di 8 anni.

Gli episodi, di cui dà notizia oggi il Messaggero, sarebbero avvenuti a gennaio in una scuola di periferia e le indagini del commissariato sono partite  in seguito alla denuncia della mamma della piccola.

A quanto è stato possibile ricostruire il docente stava facendo una supplenza come insegnante di sostegno della vittima che ha un piccolo deficit del linguaggio e, approfittando della vicinanza durante le lezioni e della sua fiducia, avrebbe compiuto abusi sessuali.

Ma la piccola ha confidato alla madre il comportamento dell’uomo così la donna ha allertato le altre insegnanti e sporto denuncia. Gli agenti dopo aver ascoltato il personale della scuola e, in forma protetta, la bambina, hanno verificato l’attendibilità delle sue dichiarazioni.

Uno dei testimoni avrebbe dichiarato di aver visto il maestro con i pantaloni sbottonati vicino alla minore durante le lezioni.

A seguito di questo squallido quanto sconcertante episodio la deputata  Elena Centemero, responsabile scuola di Forza Italia, ha dichiarato: “Da Roma arriva la storia orribile di un insegnante di sostegno arrestato per abusi su una bambina di 8 anni. Qualora le accuse dovessero essere confermate, ci troveremmo di fronte ad un reato vile, da punire con la massima severità”.

“I docenti di sostegno sono figure fondamentali per assicurare la crescita e lo sviluppo di bambine e bambini con diverse disabilità. E il rapporto di fiducia tra l’insegnante e gli alunni è indispensabile affinché si possano raggiungere obiettivi didattici e formativi. Per questo, l’insegnante di sostegno deve essere una figura altamente qualificata e formata, il cui ruolo non può essere solo una tappa per accedere al ruolo e la cui selezione deve essere molto seria ed accurata. Serve una profonda riflessione in merito”.

http://www.tecnicadellascuola.it/item/28952-arrestato-prof-di-sostegno-centemero-necessaria-una-riflessione.html

7 Aprile 2017