Scuola/Centemero: “Governo confuso, una proposta al giorno”

“Al centro del nostro programma gli studenti e la volontà di farne cittadini italiani e del mondo attraverso l’Erasmus”

“Il ritmo delle dichiarazioni e delle interviste che si susseguono in tema di istruzione dà l’impressione che il Governo abbia le idee un po’ confuse: ogni giorno la ministra Fedeli lancia una proposta nuova e in contraddizione con le precedenti. Viene da pensare che il vero obiettivo di queste continue boutade sia quello di far dimenticare il disastro della legge 107”. Lo dichiara la deputata e responsabile Scuola e università di Forza Italia Elena Centemero commentando la proposta di accorciare la durata delle scuole media.

“Per quanto ci riguarda, restiamo coerenti alle proposte avanzate in questi anni attraverso emendamenti, proposte di legge e risoluzioni. Al centro del nostro programma, che presenteremo il 21 settembre, ci sono le studentesse e gli studenti e la volontà di farne cittadini italiani e del mondo attraverso l’Erasmus per le scuole superiori, gli stage, i tirocini presso gli organismi internazionali, l’implementazione dell’insegnamento dell’inglese come seconda lingua, l’educazione alla cittadinanza e alla parità tra donne e uomini”, conclude.

http://www.ilpopulista.it/news/3-Settembre-2017/18042/scuola-centemero-governo-confuso-una-proposta-al-giorno.html

4 Settembre 2017