Scuola/ Centemero: “Soluzione è concorso riservato”

Scuola/ Centemero: “Soluzione è concorso riservato”

“Le ragioni delle maestre e dei maestri che oggi sono scesi in piazza sono comprensibili, e va comunque rispettata la garanzia della continuità didattica. Ecco perché’ è necessario trovare presto una soluzione”. Lo dichiara la deputata e responsabile scuola e università di Forza Italia Elena Centemero.   “La situazione che si è creata con la sentenza del Consiglio di Stato sui diplomati magistrali esclusi dalle graduatorie a esaurimento richiede un intervento ad hoc che potrebbe essere individuato in un concorso riservato. Le graduatorie sono state chiuse e non possono più essere riaperte perché’ la conseguenza, sarebbe quella di alimentare ulteriormente il precariato, che è stato il risultato della Buona scuola. Meglio quindi sarebbe un concorso con requisiti specifici per risolvere il problema”, conclude.

8 Gennaio 2018