Scuola/ Centemero: “Programma Fi valorizza ruolo dirigenti”

Scuola/ Centemero: “Programma Fi valorizza ruolo dirigenti”

“Forza Italia vuole un sistema scolastico autonomo e di qualità, flessibile nell’organizzazione, efficiente nell’utilizzo delle risorse, capace di rispondere ai bisogni delle famiglie e di dare pari opportunità a tutti”. Lo ha detto la deputata e responsabile scuola e università di Forza Italia Elena Centemero intervenendo al Congresso nazionale dell’ANP, in corso a Roma. “Il nostro programma prevede una serie di punti che ci sono stati indicati dai protagonisti del mondo della scuola, tra cui appunto i dirigenti scolastici. Tra questi rientrano un nuovo sistema di governance; il ripristino della continuità didattica triennale e delle prerogative del dirigente scolastico nell’individuazione dei docenti; il raggiungimento nel prossimo quinquennio dell’equiparazione retributiva dei dirigenti scolastici con quelli dell’area C. Vogliamo inoltre rendere stabile lo staff dirigenziale, potenziare il SIDI, prevedere in materia di sicurezza norme specifiche per la scuola e una nuova regolamentazione tra scuola e enti locali, incrementare l’alternanza scuola-lavoro e risolvere i tanti aspetti della legge 107 che non hanno funzionato”, ha concluso.

15 Dicembre 2017