Orizzontescuola.it “La “Buona scuola” ha aumentato supplentite e precarietà? Centemero: mancano i dati, non c’è trasparenza”

Orizzontescuola.it “La “Buona scuola” ha aumentato supplentite e precarietà? Centemero: mancano i dati, non c’è trasparenza”

Mondo nella scuola sempre più nel caos: è quanto denuncia Forza Italia che in una conferenza stampa alla Camera chiede “trasparenza dei dati” e racconta di aver chiesto l’avvio di un’indagine conoscitiva (senza però aver avuto successo) e di essere dunque pronta a fare una serie di interrogazioni parlamentare per fare chiarezza.

“Il combinato disposto tra ‘cattiva-scuola’ e decreti delegati Madia sta producendo il caos”, afferma infatti il presidente dei deputati di Forza Italia Renato Brunetta e “noi abbiamo chiesto – aggiunge la responsabile istruzione del partito Elena Centemero – un’indagine perché è opportuno che i dati relativi all’implementazione della buona scuola siano resi noti in modo chiaro e trasparente. Per poter cambiare – prosegue infatti l’esponente azzurra – si deve ripartire dall’oggettività”. “Noi vogliamo capire se la “Buona scuola” – aggiunge Centemero – non abbia creato caos aumentando la ‘supplentite’ e aumentando la precarietà e per questo abbiamo presentato un’indagine conoscitiva”. Una richiesta che però non è stata accolta in commissione, conclude la deputata di Fi: “la presidente ha detto al capogruppo che non c’è tempo. Per cui – conclude – noi presenteremo interrogazioni su ogni punto”.

26 Settembre 2017 

La “Buona scuola” ha aumentato supplentite e precarietà? Centemero: mancano i dati, non c’è trasparenza