Legge elettorale/ Centemero: “Necessario rispettare parità genere”

“La nuova legge elettorale, sulla quale il Presidente Mattarella ha autorevolmente richiamato l’attenzione delle forze politiche, sarà cruciale per gli equilibri della nostra democrazia. L’obiettivo deve essere una piena rappresentanza delle cittadine e dei cittadini all’interno del Parlamento”. Lo dichiara la deputata di Forza Italia, Elena Centemero, presidente della commissione Equality and non Discrimination del Consiglio d’Europa. “Per questo – prosegue – è necessario arrivare ad un sistema di voto che tuteli la parità di genere, anche rispetto ai capilista, e che favorisca in tal modo la piena realizzazione del principio della ‘gender equality’. La possibilità che donne e uomini incidano allo stesso modo nella vita istituzionale del Paese, infatti, è un elemento irrinunciabile per una democrazia compiuta e moderna”, conclude.

27 Aprile 2017