Iniziative volte al finanziamento delle opere di riqualificazione della tranvia extraurbana Milano-Limbiate – n. 3-02967

PRESIDENTE. La deputata Centemero ha facoltà di illustrare la sua interrogazione n. 3-02967 (Vedi l’allegato A).

ELENA CENTEMERO. Grazie, signora Presidente. Signor Ministro, è da quando ci conosciamo che io lotto proprio per questa tranvia che collega Milano a Limbiate. È una realtà molto importante per il nostro territorio, più volte ne abbiamo parlato, più volte abbiamo presentato ordini del giorno che il Governo ha approvato proprio per sottolineare l’importanza della riqualificazione della metrotranvia che collega il comune di Limbiate alla città di Milano. È un percorso molto importante per i nostri pendolari che si recano al lavoro a Milano. La necessità di metterla in sicurezza risale a ben prima del 2008 e ancora oggi, pur la regione avendo stanziato dei fondi, ben 13 milioni e 20 milioni, non sappiamo che intenzioni abbia il Governo. Quindi, chiedo a lei cosa intendiate fare.

PRESIDENTE. Il Ministro delle infrastrutture e dei trasporti, Delrio, ha facoltà di rispondere.

GRAZIANO DELRIO, Ministro delle Infrastrutture e dei trasporti. Grazie Presidente. Grazie onorevole, come lei sa, e come ho appena detto, scusandomi per l’accento del fiume, assolutamente il trasporto pubblico locale, soprattutto il trasporto rapido di massa all’interno delle aree urbane, è una delle priorità del Governo che a questo scopo ha approvato proprio recentemente un piano da oltre un miliardo e trecento milioni esattamente per potere servire soprattutto le città metropolitane e le aree metropolitane, la loro accessibilità.

Vi sono diversi milioni di persone che ogni mattina si svegliano e usano le ferrovie suburbane e le tranvie italiane, basti pensare all’importanza che ha il trasporto metropolitano nelle città al punto che l’Italia purtroppo ha un gap molto rilevante in termini di sviluppo delle linee metropolitane e delle linee tranviarie, nonostante che agli inizi del Novecento fosse invece una delle realtà migliori. La voglio rassicurare però che appunto il progetto di riqualificazione della tranvia Milano-Limbiate, che prevede la trasformazione dell’attuale impianto tranviario in una nuova metrotranvia con rifacimento radicale dell’attuale impianto e che era stato parzialmente definanziato, come lei ricorda, in una serie di provvedimenti, è stato però ripristinato completamente con 58.9 milioni di euro. Abbiamo fatto tutto ciò con la delibera CIPE del 1° dicembre, la delibera che ha rifatto il piano operativo infrastrutturale ed è stata pubblicata in Gazzetta Ufficiale il 14 aprile scorso. Quindi, adesso possono proseguire le operazioni di cui tutti vorremmo vedere una conclusione rapidissima.

PRESIDENTE. La deputata Centemero ha facoltà di replicare.

ELENA CENTEMERO. Grazie Ministro per questa attenzione che ha voluto dare al mio territorio, il territorio di Monza e Brianza, e soprattutto alla riqualificazione della tranvia appunto che collega Milano-Limbiate che, come sottolineato da lei, per le cittadine e i cittadini non solo di Limbiate, ma anche dei comuni tra Limbiate e Milano, è estremamente importante come mezzo di collegamento. Tanti comitati di cittadini si sono attivati e quindi porterò con grande piacere questa notizia, del fatto che è stata rifinanziata, anche grazie al finanziamento che ha messo la regione.

Quindi, tra la compartecipazione della regione Lombardia, che nel complesso ha messo più di 38 milioni di euro, e quelli che mette il Governo, quasi 59 milioni, possiamo assicurare, e spero in tempi molto rapidi, alle cittadine e ai cittadini dei comuni da Limbiate a Milano, che la metroferrotranvia verrà rimessa a posto, perché davvero è un servizio fondamentale per noi che viviamo in un territorio a stretto contatto con le città metropolitane. Sarà, quindi, molto importante che lei, Ministro, solleciti moltissimo anche il sindaco della città metropolitana affinché si ponga favorevolmente rispetto a queste iniziative, che ci sostenga e sostenga, appunto, quello che hanno fatto il Governo e la regione.

http://webtv.camera.it/archivio?legislatura=17&seduta=781&intervento=445852

19 Aprile 2017