Giustizia/ Centemero: “Risorse indennizzi ancora insufficienti”

Giustizia/ Centemero: “Risorse indennizzi ancora insufficienti”

“Le risorse stanziate nella legge di bilancio per il fondo destinato a indennizzare le vittime di reati violenti sono, purtroppo, ancora insufficienti: non si può liquidare con pochi soldi chi ha subito una grave perdita, come gli orfani di femminicidi, o un trauma drammatico, come le donne vittime di stupri”. Lo dichiara la deputata di Forza Italia Elena Centemero, presidente della Commissione Equality and Non Discrimination del Consiglio d’Europa.     “Il contrasto alla violenza di genere deve essere una priorità alla quale destinare adeguati finanziamenti, anche a sostegno del sistema dei centri anti-violenza che è sempre più in difficoltà. Per aiutare le donne vittime di violenza è indispensabile costruire una rete assistenziale che sappia sostenerle in maniera concreta, non con rimborsi simbolici che aggiungono amarezza al dolore”, conclude.

2 Novembre 2017