Aggressione a vicepreside/ Centemero: “Fatto inaccettabile. Rinsaldare l’alleanza educativa”

Aggressione a vicepreside/ Centemero: “Fatto inaccettabile. Rinsaldare l’alleanza educativa”

“L’inaccettabile aggressione di Foggia è l’ultimo di una serie di episodi che vedono mettere in crisi quell’alleanza educativa tra scuola e famiglia che è alla base del nostro sistema di istruzione”. Lo dichiara la deputata e responsabile scuola e università di Forza Italia Elena Centemero a proposito dell’aggressione subita dal vicepreside dell’Istituto ‘L. Murialdo’ di Foggia da parte di un genitore. “Affinché’ la scuola aiuti studentesse e studenti a compiere un percorso di crescita non solo culturale ma anche personale, come cittadini responsabili, è indispensabile che le famiglie collaborino, valorizzando il ruolo dei docenti. Un processo inverso non può che andare a scapito di tutti: studenti, insegnanti, sistema scolastico. Con evidenti conseguenze su tutto il Paese”, conclude.  

12 Febbraio 2018